1 Agosto 2019

Strino – Perego – Minetto // For Monk ‘n’ Duke

Il Jazz Club Torino apre le porte al grande jazz anche ad agosto❗

Sempre attenti alla grande tradizione afroamericana, on stage una serata dedicata a quei due grandi geni di nome Thelonious Monk e Duke Ellington 🎹

Eleonora Strino – Chitarra
Veronica Perego – Contrabbasso
Alessandro Minetto – Batteria

ON STAGE:
📆 Giovedì 1 Agosto
🕤 21.30
📍 Jazz Club Torino

🍽 Prenota il tuo tavolo per il DINNER IN JAZZ (cena & spettacolo live) compilando il form sul sito www.jazzclub.torino.it o lasciando un messaggio in segreteria allo 011/882939 🍽

_____________________________
Eleonora Strino, guitarist

Dopo aver conseguito le lauree di I e Ii livello al conservatorio di Napoli “San Pietro a Majella” con 110 e lode, perfeziona i propri studi con l’insegnante di armonia, teoria ed improvvisazione Gianluigi Goglia e successivamente nel prestigioso conservatorio di Amsterdam sotto la guida dei chitarristi Maarten Va de Grinteen , Martijn Van Iterson e Jesse Van Ruller. Oltre ad aver suonato nei più importanti club italiani vanta una solida collaborazione con l’incredibile contrabbassista americano Greg Coehn (Tom Waits, Woody Allen, Ornette Coleman), con il quale ha registrato vari dischi.

Veronica Perego

Attualmente è diplomata in contrabbasso jazz al Conservatorio di Torino G. Verdi con il maestro Furio Di Castri. Tra il 2010 e il 2016 ha partecipato ad alcune masterclass tra cui quella organizzata dalla Berklee School a Perugia durante il festival jazz Umbria Jazz e quella tenuta dalla Juilliard School a Torino durante il Torino Jazz Festival. Nel 2017 ha partecipato ai seminari di Nuoro Jazz, vincendo la borsa di studio per l’anno successivo. Ha suonato all’ Open Jazz Festival di Ivrea al Torino Jazz Festival con la Julliard School, al Torino Jazz Festival – Fringe, al festival Novara Jazz a TedxCrocetta, al Salone del libro di Torino e al Festival Alta Felicità in Val di Susa. Nell’aprile e maggio 2018 ha preso parte al tour Akkordeonale, svoltosi in Germania, accompagnando musicisti provenienti da diverse nazioni di tutto il mondo per un totale di 33 concerti.

Alessandro Minetto

Dal ’94 ad oggi, si è esibito in Olanda, Brasile, Viet Nam, Francia, Inghilterra, Germania, Austria, Turchia, Svizzera, Etiopia, Albania, Colombia, Giappone, Belgio, Polonia, Indonesia, Thailandia, Borneo e in tutt’italia in numerosi festival tra i quali: Il London Jazz Festival, Il Jvc Festival di Torino, Ha-Noi European Jazz,Eurojazzfestival per citarne alcuni, e in numerosi club europei di prestigio tra cui Il Ronnie Scott’s di Londra, Il Duc Des Lombardes di Parigi e il Bimhuis di Amsterdam.
Si è esibito in concerto con molti musicisti di fama internazionale tra cui:
Lee Konitz, Ronnie Matheus, Bud Shank, Benny Golson, Steve Grossman, Michelle Hendrix, Bruce Forman, Larry Shneider, Rob Sudduth, Terrell Stafford, Eric Alexander e molti altri.