19 Aprile 2018

T.R.E. (TriRazionalEccentrico)

Possibilità, come sempre, di prenotare per il DINNER IN JAZZ (tavolo per cena e spettacolo) lasciando un messaggio allo 011882939 o sul form apposito del sito internet www.jazzclub.torino.it

Pianoforte: ALESSANDRO GIACHERO

Contrabbasso: STEFANO RISSO

Batteria: MARCO ZANOLI

T.R.E. nasce nel 2 3 dall’incontro di tre forti personalit musicali con l’idea di creare e cercare un suono compatto ed un linguaggio personale all’interno del trio; formazioni pi “tradizionali” ma anche pi stimolanti. Il nome deriva dalla volontà di far coesistere in questo gruppo la parte à
razionale della musica, e quindi l’aspetto compositivo, con la parte eccentrica e pi “irrazionale”, cioè l’improvvisazione estemporanea. Nel corso degli anni il gruppo ha avuto numerosi riconoscimenti come la
vincita nel 2005 del “Padova Porsche Jazz”, premio che porta il gruppo in un tour italiano.
Nel 2006 viene segnalato tra I migliori gruppi nel Top Jazz Referendum della rivista “Musica Jazz” e l’album “Riflessi” votato tra I migliori dischi è dell’anno all’interno dello stesso referendum. Nello stesso anno il brano
“Tonzig” a firma congiunta dei componenti del trio inserito nel cd allegato è alla rivista “Musica Jazz”.
Nel 2009 la rivista specializzata JazzIt dedica un’ampia intervista al trio.
Il penultimo lavoro in studio “Lyrics”, oltre alla consueta distribuzione IRD, è stato pubblicato in esclusiva in Giappone dall’etichetta GATS PRODUCTION.
Il gruppo infine pubblicato il proprio nuovo lavoro discografico dal titolo “Horo” lavorando con l’atipica formazione del quartetto con doppio pianoforte; grazie alla collaborazione con Stefano Battaglia (ECM) ha esplorato nuovi risvolti timbrici.
La ricerca del gruppo origina un suono uniforme e un linguaggio personale la cui principale caratteristica costituita dalla coralità delle tre voci è à
che si muovono in maniera paritetica, dando maggiore profondità ed espressività all’impianto armonico-melodico.

12 Ottobre 2016

HOUDINI

Possibilità, come sempre, di prenotare per il DINNER IN JAZZ (tavolo per cena e spettacolo) lasciando un messaggio allo 011882939 o sul form apposito del sito internet www.jazzclub.torino.it

                               Chitarra: ENRICO DEGANI

Contrabbasso: STEFANO RISSO

Batteria: MARCO ZANOLI

Canzoni che lasciano carta bianca all’emotività melodica e che, anche grazie al timbro acustico, sono in grado di parlare con voce profonda: sono questi Houdini, formazione che spazia dal rinascimento cinquecentesco alle composizioni originali. Nella musica di Degani, Risso e Zanoli un sincero abbandono si annoda all’intimità di un dialogo tra corde, che siano vocali, di nylon, di canapa, di legno, da scalatore.

Il percorso del trio parte dalla musica antica e arriva alle composizioni originali, senza disdegnare la ricerca timbrica, da un lato, e il forte lirismo, dall’altro.